Sito ufficiale K-Sport Academy Azzurra

HomeNewsArticoliIntervista a Matteo Mariani

Filtra

Cerca:

Effettua la ricerca sul testo delle News.

Categoria:
Data:

Intervista a Matteo Mariani

Matteo Mariani ai microfoni di Golee

15/05/2020 10:40



Il vicepresidente Matteo Mariani ai microfoni di Golee : «Con i nostri 360 ragazzi siamo uno dei settori giovanili di spicco della nostra provincia e della nostra regione Marche. Da molti anni stiamo seguendo un percorso di crescita personale costante, nel limite delle nostre possibilità, cerchiamo di stare al passo coi tempi per rispondere in maniera soddisfacente alle molteplici esigenze e sfumature dei giovani di oggi, profondamente e giustamente cambiati con lo scorrere del tempo e del Mondo in continua evoluzione. Tra i valori principi che la nostra Società Sportiva cerca di trasmettere ai propri tesserati, atleti, staff e dirigenti che siano, vi è sicuramente l’educazione, il rispetto per se stessi e per gli altri, il senso del dovere e dello stare insieme, le vere fondamenta della disciplina calcistica e dello sport in genere, molto prima dell’aspetto tecnico-tattico fisico e sportivo».

Un rapporto tra club e giocatori continuato anche in quarantena: «Abbiamo cercato di mantenere vivo il rapporto con i nostri ragazzi ed i nostri allenatori, sfruttando le nostre pagine sui Social network, Instagram, Facebook, YouTube e Whatsapp organizzando interessanti videoconferenze interattive, video challenge ed altre simpatiche iniziative per non lasciare mai soli i nostri ragazzi, dando continuità nel limite del possibile alla nostra attività sociale e sportiva per i nostri ragazzi e per le loro famiglie».

Una prima squadra in corsa per la promozione, ma i campionati sono ormai sospesi: «Si andrà verosimilmente verso la sospensione definitiva di tutti i campionati dilettantistici e ci rimetteremo alle decisioni che gli organi competenti prenderanno. Quella che prenderanno, sicuramente non sarà una decisione facile, perché per forza di cose qualcuno verrà scontentato. Da parte nostra ci sarà probabilmente del rammarico perché occupiamo attualmente la seconda posizione del Campionato di Prima Categoria e il nostro obiettivo era quello di raggiungere la Promozione per dare risalto ai ragazzi del nostro vivaio in un Campionato regionale un po’ più prestigioso».

Golee e K-Sport Azzurra, un sodalizio più che solido, come spiega Mariani: «Il rapporto con Golee è cominciato in questa stagione sportiva. Ci siamo trovati subito molto bene perché l’approccio con Marco Ballarini, il nostro referente principale, è stato speciale, ci ha fatto conoscere Golee con grande professionalità e tanta disponibilità. Ci siamo affidati a Golee per quanto concerne il Sito Internet, trovandoci subito bene, ed attraverso il gestionale la nostra Segreteria ha trovato un importante mezzo per facilitare, snellire ed automatizzare il tanto lavoro che un Settore Giovanile come il nostro richiede. L’App di Golee sinceramente non è stata da noi sufficientemente sfruttata per problemi tecnico-organizzativi, ma ci stiamo adoperando con largo anticipo per la prossima stagione, sfruttando anche questo periodo di “stasi”, per ripartire alla grande con l’applicazione di Golee a disposizione di tutto il nostro Staff. Il vantaggio maggiore che abbiamo ricevuto aderendo a Golee è di certo quello di aver aumentato la celerità e l’immediatezza di accesso alle informazioni fondamentali per la gestione della società sportiva ed il loro passaggio tra i membri dello staff e dei suoi dirigenti. Consiglierei sicuramente Golee ad altri club perché al pari della nostra Società può dare un grande apporto dal punto di vista organizzativo in tutti i settori di riferimento di una Società Sportiva. Utilizzata al pieno delle sue funzioni può di certo far fare un salto di qualità importante alla gestione generale».

Infine Mariani ci tiene a dare un personale augurio a tutto il club: «Auguro alla mia Società e a tutte le altre di superare con grande responsabilità e tenacia il momento difficile che stiamo vivendo e quello ancora più brutto, dal punto di vista sportivo ovviamente, che gli strascichi della situazione attuale ci farà vivere».

Seguici su Facebook

Classifica